VENE GIUGULARI: ANASTOMOSI E DECORSI

L’encefalo viene drenato da due vene principali, le vene giugulari. Esse sono la vena giugulare esterna, che drena circa il 20% del sangue venoso encefalico, e la vena giugulare interna che drena il restante 80%.

Vene giugulari

Di OpenStax College – Anatomy & Physiology, Connexions Web site. http://cnx.org/content/col11496/1.6/, Jun 19, 2013., CC BY 3.0.

Fonte: https://commons.wikimedia.org

Vena giugulare esterna

La vena giugulare esterna è un vaso superficiale, essa si trova appena sotto al platisma ed è posta lateralmente al collo. Origina in prossimità dell’angolo della mandibola, superficialmente al ventre dello SCOM. Risulta separata dallo SCOM dalla presenza della fascia cervicale superficiale. La vena giugulare posteriore accoglie la confluenza della vena auricolare posteriore e un ramo anastomotico della vena faciale posteriore. Si dirige caudalmente, assumendo una direzione obliqua nel collo e si porta al punto emiclaveare dove affluisce all’interno della vena succlavia. Tramite la vena mascellare interna, si anastomizza con il Plesso Pterigoideo e di conseguenza drena in parte il sangue derivante dalla vena faciale anteriore. Il sistema di drenaggio garantito dalla vena faciale, dal plesso pterigoideo e dalla giugulare esterna, garantisce soltanto il 20% del drenaggio venoso cranico totale. Il restante 80% è garantito dalla vena giugulare interna.

Vena giugulare interna

La vena giugulare interna è un enorme sistema di drenaggio, rappresenta circa l’80% del sangue cranico. Essa drena il sangue refluo dal cranio, dall’encefalo, dal collo e da buona parte del collo. È avvolta dalla guaina carotidea e confluisce nella vena succlavia. A sinistra, a livello della confluenza, la succlavia riceve anche lo sbocco del dotto toracico. Tutte le strutture di cui abbiamo parlato vengono drenate dalla giugulare interna grazie alla presenza di vene che confluiscono tutte in essa. Il sistema è piuttosto complesso e dall’avanti al dietro è rappresentato da:

ARTICOLI CORRELATI

Golfo della Giugulare

Seni venosi

Seno longitudinale sup.

Seno Sigmoideo

Vene oftalmiche

Plesso pterigoideo

Seno Cavernoso

Seno occipitale

Seno Trasverso

Vena faciale

Seni Petrosi

Seno longitudinale inf.

Seno Retto

Vascolarizzazione collo-cranio

Bibliografia:

  • Gray – Drake, Anatomia del Gray, Elsevier Masson 2009;
  • G. Anastasi – G. Balboni, Trattato di Anatomia umana, Edi-Ermes IV 10/2006;
  • Appunti personali.

Trova l’argomento che più ti interessa.

Hai bisogno di aiuto? Di un consulto?

Contatta il professionista più vicino!

Professionista osteolab

Sostieni il blog!

Cliccando sul bottone potrai dare il tuo contributo per il lavoro che svogliamo. Come utilizziamo le entrate del sito? Leggi Qui!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pin It on Pinterest

Shares
Share This