Home     Chi siamo     Servizi     Dove siamo    Blog     Contatti

13 Maggio 2018

L’afasia è un disturbo del linguaggio secondario ad un danno cerebrale che deve essere distinta da altri disturbi del linguaggio definiti cognitivi o dell’età evolutiva (disfasia). Bisogna anche escluderlo dalla disfonia, disturbo legato all’alterazione della muscolatura respiratoria, e inoltre, deve essere distinta dai disturbi del pensiero.

L’afasia può essere definita come un’alterazione dell’uso dei simboli verbali in assenza di gravi turbe dell’intelligenza e di disfunzioni degli apparati sensoriali e motori.

Afasia

Nel linguaggio afasico si distingue il disturbo di selezione ovvero della scelta corretta del termine adatto e il disturbo di contiguità ovvero incapacità di ordinare grammaticamente e correttamente una frase (leggi i componenti del linguaggio, com’è strutturata una frase? Leggi i disturbi del linguaggio).

Aree di lesione che provocano afasia

L’insorgenza della malattia, ovvero dell’afasia, è data dalla lesione delle aree presilviane dell’emisfero dominante e delle aree deputate all’elaborazione del linguaggio. È l’incapacità di elaborare il linguaggio e di produrre e comprendere messaggi verbali, tradurre pensieri e stati d’animo.

Aree di lesione disturbo del linguaggio

Diagnosi differenziale

È importante fare una corretta e accurata diagnosi differenziale poiché l’afasia, presenta caratteristiche comuni ad altre malattie del linguaggio:

  • Anonia, ovvero difficoltà nel farsi venire in mente i nomi di persone invece che vocaboli. L’anonia è presente anche nell’afasiae nei disturbi di memoria;
  • Eloquio esitante, presente nell’afasia di broca, ovvero difficoltà di iniziare la parola e difficoltà di trovare vocaboli. Tale caratteristica si trova anche nella disartria (disturbo dell’apparato fonatorio dovuto a lesioni cerebrali o dei nervi cranici) o nella balbuzie (connessa all’alterazione dei gangli della base);
  • Mutismo, presente nella persona che presenta afasia globale, ma entra comunque in diagnosi differenziale poiché spesso sono presenti mutismi di origine psicogena.

 

Bibliografia:

  • Appunti personali.
Autore Angelo Terranova

Autore Angelo Terranova

Osteopata, CEO e fondatore di OsteoLab. Sono sempre stato convinto che la problematica della persona debba essere approcciata in maniera integrata e olistica. Per tale motivo ho creato OsteoLab.

Autore

Angelo Terranova

Osteopata, CEO e fondatore di OsteoLab. Sono sempre stato convinto che la problematica della persona debba essere approcciata in maniera integrata e olistica. Per tale motivo ho creato OsteoLab.

Seguici sui Social

Newsletter

NewsLetter

Rimani sempre aggiornato! Ricevi consigli e promozioni!

Vuoi risolvere i tuoi problemi?

Leggi anche…

Intestino e mal di schiena: collegamenti e soluzioni

Intestino e mal di schiena: collegamenti e soluzioni

Non sempre il mal di schiena è da attribuire ad un problema della colonna vertebrale, bensì a ciò che sta davanti ad essa e che si trova ad avere un rapporto molto, molto intimo! Si, parliamo proprio dell'intestino. In questo articolo parleremo di intestino e mal di...

Fibromialgia: dolori diffusi in tutto il corpo

Fibromialgia: dolori diffusi in tutto il corpo

Hai dolori diffusi in tutto il corpo? Mai sentito parlare di Fibromialgia? Ma siete veramente convinti di sapere esattamente di cosa stiamo parlando? La fibromialgia è una sindrome molto invalidante. Essa si presenta nel 3,8% nelle donne e nel 0,5% negli uomini. Nel...

Dolore al collo: text neck. La nuova malattia

Dolore al collo: text neck. La nuova malattia

Il dolore al collo definito come Text Neck, si riferisce al dolore, alla rigidità del collo dovuto alla posizione mantenuta nel tempo della testa durante la visione o l’invio di messaggi tramite smartphone. Indice delle informazioni che troverai nell’articolo Cause;...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi i nostri ultimi articoli

Shares
Share This