I muscoli del torace o della gabbia toracica sono suddivisi in base al loro luogo di origine e di inserzione e prendono il nome di muscoli intrinseci e muscoli estrinseci. Oltre ad essi si aggiungono i muscoli toraco appendicolari e il muscolo diaframma.

Muscoli del torace estrinseci

I muscoli del torace definiti estrinseci sono tutti quei muscoli che presentano una origine toracica e una inserzione al di fuori di essa. Essi sono rappresentati dai muscoli spinoappendicolari e spinocostali rappresentati da:

Muscoli del torace

Oltre a questi si aggiungono anche i muscoli toracoappendicolari rappresentati da:

  • Succlavio;
  • Dentato anteriore;
  • Piccolo pettorale;
  • Grande pettorale.

Muscoli del torace intrinseci

I muscoli del torace definiti intrinseci sono tutti quei muscoli che presentano una origine e inserzione toracica. Essi sono rappresentati da:

  • Trasverso del torace;
  • Muscoli intercostali;
  • Muscoli sottocostali;
  • Elevatori delle coste.

Muscoli intercostali

SICURO DI NON AVERNE BISOGNO? DAI UN’OCCHIATA! LEGGI LE RECENSIONI!

Bibliografia: