21 Maggio 2019

La Malattia di Kawasaki conosciuta anche come sindrome muco-cutanea dei linfonodi, è una vasculite dell’infanzia che colpisce i vasi grande, medio e piccolo calibro. Predilige maggiormente le arterie coronarie e per tale motivo, è la principale causa di cardiopatia nei bambini con età compresa tra gli 0 e 4 anni. Si presenta maggiormente dopo patologie virali non gravi, è caratterizzata da uno stato febbrile autolimitantesi (con risoluzione spontanea).

Se vuoi puoi leggere le caratteristiche generali e la suddivisione della vasculite.

Malattia di Kawasaki

By BruceBlaus – Own work, CC BY-SA 4.0,
https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59727893

Malattia di Kawasaki: quadro clinico

Il quadro clinico della malattia si suddivide in tre fasi:

  • Fase acuta: tale fase è definita anche fase febbrilepoiché rappresentata da uno stato febbrile che dura dai 7 ai 14 giorni. In questi giorni di fase acuta, il soggetto avrà febbre alta, irritabilità e aspetto sofferente. Dopo i primi 7 giorni di malattia, il soggetto inizierà a presentare un rush cutaneo simile al morbillo o scarlattina, tale rush sarà presente su tutto il corpo. Successivamente seguiranno lesioni della mucosa orale (lingua a fragola, eritema);
  • Fase subacuta: tale fase sipresenta dalle 2 alle 4 settimane dall’insorgenza della malattia. Questa fase è rappresentata da desquamazione a larghe lamelle;
  • Fase di convalescenza: questa fase si presenta ai 3 mesi dall’insorgenzadella Kawasaki. Tale periodo rappresenta la risoluzione della malattia che è spontanea. I soggetti avranno dei solchi ungueali trasversi che sono caratteristici, conosciute come linee di Beau.
Morbo di Kawasaki

(A) Iperemia congiuntivale bilaterale, non essudativa. (B) Lingua a fragola e labbra rosse e gonfie, con spaccature verticali e sanguinamento. (C) Eruzione eritematosa che coinvolge il perineo. (D) Eritema dei palmi, che è spesso accompagnato da un edema doloroso del dorso delle mani. (E) Eritema delle piante e gonfiore dei piedi. (F) Desquamazione delle dita. (G) Eritema e indurimento nel sito di una precedente vaccinazione con Bacille Calmette-Gurin (BCG). (H) desquamazione eritematosa perianale.
By Dong Soo Kim – Kawasaki disease., CC BY-SA 4.0,
https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=9962875

Diagnosi del morbo di Kawasaki

La diagnosi della sindrome di Kawasaki viene effettuata dalla presenza di almeno 5 dei seguenti criteri:

  • Febbre che deve essere elevata (41°) che duri più di 5 gg e che si riacutizzi alla sospensione dell’antiepiretico o dell’antibiotico;
  • Iperemia congiuntivale (aumento della quantità di sangue nei vasi della congiuntiva);
  • Lesioni orali come la lingua a fragola o secchezza delle labbra;
  • Rash;
  • Solchi unguealieritemaedema;
  • Linfoadenomegalia.

 

Bibliografia:

Autore Angelo Terranova

Autore Angelo Terranova

Osteopata, CEO e fondatore di OsteoLab. Sono sempre stato convinto che la problematica della persona debba essere approcciata in maniera integrata e olistica. Per tale motivo ho creato OsteoLab.

Autore

Angelo Terranova

Osteopata, CEO e fondatore di OsteoLab. Sono sempre stato convinto che la problematica della persona debba essere approcciata in maniera integrata e olistica. Per tale motivo ho creato OsteoLab.

Seguici sui Social

Newsletter

NewsLetter

Rimani sempre aggiornato! Ricevi consigli e promozioni!

Vuoi risolvere i tuoi problemi?

Ultimi articoli

Intestino e mal di schiena: collegamenti e soluzioni

Intestino e mal di schiena: collegamenti e soluzioni

Non sempre il mal di schiena è da attribuire ad un problema della colonna vertebrale, bensì a ciò che sta davanti ad essa e che si trova ad avere un rapporto molto, molto intimo! Si, parliamo proprio dell'intestino. In questo articolo parleremo di intestino e mal di...

Fibromialgia: dolori diffusi in tutto il corpo

Fibromialgia: dolori diffusi in tutto il corpo

Hai dolori diffusi in tutto il corpo? Mai sentito parlare di Fibromialgia? Ma siete veramente convinti di sapere esattamente di cosa stiamo parlando? La fibromialgia è una sindrome molto invalidante. Essa si presenta nel 3,8% nelle donne e nel 0,5% negli uomini. Nel...

Dolore al collo: text neck. La nuova malattia

Dolore al collo: text neck. La nuova malattia

Il dolore al collo definito come Text Neck, si riferisce al dolore, alla rigidità del collo dovuto alla posizione mantenuta nel tempo della testa durante la visione o l’invio di messaggi tramite smartphone. Indice delle informazioni che troverai nell’articolo Cause;...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Forse potrebbe interessarti anche…

Shares
Share This