Autore: Giuseppe Ilardo

10 Dicembre 2021

Nervo ascellare: decorso e descrizione anatomica

Il nervo ascellare (C5-C6) fa parte dei rami terminali del plesso brachiale, esso origina dalla biforcazione del tronco secondario posteriore. Si tratta di un nervo sensoriale e motorio.

Nervo ascellare

Decorso nervo ascellare

Decorre lungo il primo tratto inferiormente al muscolo sottoscapolare per poi entrare nella cavità ascellare. Il nervo fuoriesce dalla cavità ascellare mediante il quadrilatero di Velpeau (delimitato anterosuperiormente da muscolo sottoscapolare, posterosuperiormente da muscolo piccolo rotondo, medialmente dal capo lungo del muscolo tricipite brachiale, inferiormente da muscolo grande rotondo e lateralmente da collo chirurgico dell’omero) e si porta a livello craniale della parte libera dell’arto superiore.

Questo nervo circonda posteriormente il collo chirurgico dell’omero e innerva la parte profonda del muscolo deltoide, muscolo piccolo rotondo, muscolo sottoscapolare e mediante il nervo cutaneo laterale superiore del braccio innerva la regione latero-posteriore più craniale dell’arto superiore, in corrispondenza dell’area deltoidea (esclusa la parte più craniale che è di competenza del nervo soprascapolare).

All’interno del quadrilatero di Velpeau vi passano oltre al nervo ascellare, l’arteria circonflessa posteriore dell’omero e la vena circonflessa posteriore dell’omero.

Bibliografia

Autore Giuseppe Ilardo

Autore Giuseppe Ilardo

Studente di Medicina e Chirurgia.

Seguici sui Social

Angelo Terranova Osteopata

Benvenuto su OsteoLab!

Sono Angelo Terranova, CEO e Founder di OsteoLab, il laboratorio della salute. Cosa possiamo fare per te?

Via Solferino 40, Legnano (MI)

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Leggi i nostri ultimi articoli

Shares
Share This