Cos’è il sistema nervoso enterico?

Il sistema nervoso enterico, conosciuto anche come sistema nervoso metasimpatico, insieme al sistema nervoso simpatico e al sistema nervoso parasimpatico, compone il sistema nervoso autonomo. Esso è rappresentato dai gangli vegetativi localizzati all’interno delle pareti dell’intestino.

Esso governa, dirige, le funzioni principali dell’apparato digerente.

Sistema nervoso enterico

By Goran tek-en – Own workThis file was derived from: 2402 Layers of the Gastrointestinal Tract.jpg, CC BY-SA 3.0,

Fonte: https://commons.wikimedia.org/

Indipendenza del sistema metasimpatico 

Tale sistema risulta svincolato in parte dal sistema nervoso centrale (SNC). Infatti secondo alcuni autori questo è possibile perché i gangli vegetativi, che sono localizzati dentro le pareti dell’intestino, presentano una genesi antecedente alla formazione delle fibre del sistema nervoso centrale stesso. Prima che le fibre del SNC li raggiungano, essi saranno già formati.

La teoria di tali autori è stata formulata per il semplice fatto che durante la macellazione di animali, dopo la morte, la peristalsi intestinale rimaneva attiva anche per diverse ore post mortem. Ad ogni modo, il sistema nervoso enterico o metasimpatico risulta comunque collegato al SNC, seppure in maniera non diretta, attraverso il sistema nervoso parasimpatico di cui il nervo vago ne risulta il reale collegamento, e attraverso il sistema nervoso ortosimpatico tramite i nervi toraco-lombari che gestiscono l’azione vasomotoria.

Organizzazione in plessi

Il sistema nervoso enterico (SNE) da due plessi:

Tali plessi gestiscono funzioni differenti che si intersecano fra di loro al fine di garantire una corretta peristalsi e funzione intestinale. Essi formano un complesso neuronale composto da differenti neuroni con funzioni differenti:

  • Motoneuroni;
  • Neuroni vasomotori;
  • Neuroni con funzione secretoria;
  • Neuroni con funzione sensitiva.

Plesso sottomucoso di Messner

Il plesso sottomucoso di Meissner rappresenta i gangli che si localizzano tra la muscolaris mucosae e lo strato muscolare della parete intestinale. Esso è responsabile della funzione secretoria intestinale dell’intestino tenue o piccolo intestino.

Plesso mioenterico di Auerbach

Il plesso mioenterico di Auerbach rappresenta i gangli distribuiti tra gli strati muscolari circolare, più interno, e longitudinale, più esterno, della parete intestinale. Con la funzione di gestire l’azione motoria della tonaca muscolare.

Plesso mioenterico di Auerbach

SICURO DI NON AVERNE BISOGNO? DAI UN’OCCHIATA! LEGGI LE RECENSIONI!

Bibliografia: